Robot lavapavimenti

Nell'era moderna, in cui la vita diventa sempre più frenetica e il tempo a disposizione diminuisce drasticamente, è sempre più difficile dedicarsi alle faccende di casa e avere un po di tempo per se stessi.

Ecco che ci vengono in aiuto i robot lavapavimenti, utili aiutanti per la pulizia dei pavimenti che rendono migliore lo stile di vita di chi li utilizza.

robot lavapavimentiOrmai la tecnologia ha fatto dei progressi tali, da rendere questi robot pulisci pavimenti quasi totalmente indipendenti. Immagina infatti di avere poco tempo a disposizione, o perchè sei troppo impegnata col lavoro,o perchè hai mille impegni che prosciugano tutto il tuo tempo o semplicemente sei negata per pulire i pavimenti.

Immagina ora di avere uno di questi robot lavapavimenti che, una volta acceso, aspira e lava tutti i pavimenti di casa tua senza che tu faccia niente.

Niente fatica, nessun mal di schiena e sopratutto tanto tempo libero da dedicare ad altre attività, che di sicuro potrebbero essere più interessanti e meno stressanti rispetto alla fatica di lavare i pavimenti col classico mocio e di spazzarli con la scopa.

Come ti sembra l'idea? Bhe, non so per te come possa essere, ma per me è una prospettiva fantastica!

L'unica difficoltà, quella più grande, è scegliere il tipo di lavapavimenti robot. Infatti ne esistono tantissimi tipi e modelli, con prezzi diversi a seconda della tecnologia che incorporano. Proprio per ovviare a questo problema, ho deciso di guidarti verso l'acquisto di uno di questi robottini che più si addice alle tue esigenze, fornendoti tutte le informazioni che ti servono per poter scegliere il miglior modello adatto a te.




 

Quali sono i migliori Robot lavapavimenti ?

Come detto in precedenza,ne esistono tantissimi modelli. A prima vista potrebbero sembrare tutti uguali e questo rappresenta il primo vero problema che riscontra chi vuole comprarne uno.

Hanno tutti caratteristiche molto simili tra loro,eppure i prezzi di questi robot lavapavimenti possono arrivare anche a 500 euro o più. D’altra parte ci sono modelli che costano meno di 50 euro e altri ancora che costano poco più di 100 euro.
Verrebbe quindi da pensare, che i modelli più costosi possano essere migliori di quelli più a buon prezzo.Giusto? Sbagliato!

Purtroppo,ci hanno abituato a credere, che più costa una cosa e migliori sono le prestazioni e i benefici che ne derivano. Può anche essere vero ma non è sempre così! In questa guida, ti fornirò delle utili informazioni che potrai utilizzare per acquistare il robottino più adatto alle tue esigenze e capirai quali caratteristiche prendere in considerazione per fare la migliore scelta.

Per aiutarti in questo scopo, mi sono preso la briga di mettere a confronto diversi modelli,valutando le prestazioni,il prezzo ed eventuali difetti presenti, scrivendone le recensioni che puoi leggere cliccano sui link più avanti. Tramite queste recensioni ti fornisco infatti una serie di utili informazioni che possono farti capire se un prodotto fa al caso tuo oppure no.

Sappi comunque che i migliori robot lavapavimenti, sia come prestazioni che come prezzi, attualmente in commercio, sono 3:





I 3 migliori Robot lavapavimenti

Name/Image Learn MoreBrandRating
Recensione iRobot Scooba 390

Recensione iRobot Scooba 390

view pricefull review IRobot4.5 Star Average Rating
IRobot Braava 320

IRobot Braava 320

view pricefull review IRobot5 Star Average Rating
Ariete Briciola

Ariete Briciola

view pricefull review Ariete4.5 Star Average Rating

A ragione di questa mia classifica ci sono le centinaia di opinioni lasciate nel web da chi,come me,ha acquistato uno o più prodotti elencati prima. Rappresentano gli unici modelli che hanno riscosso un grandissimo successo e che hanno ricevuto opinioni positive da più del 90% delle persone che ne hanno comprato uno!

Ma perchè questi robot sono i migliori modelli presenti in commercio? La risposta è semplice! Perchè rappresentano l’evoluzione di modelli precedenti sui quali sono state apportate notevoli migliorie.

Quanti tipi ne esistono?

Esistono tanti modelli di lavapavimenti automatici. Oltre che per il prezzo, si differenziano l’uno dall’altro per il modo in cui funzionano. Possiamo suddividerli fondamentalmente in 3 tipi:

  1. Quelli che puliscono a secco e a umido
  2. Quelli che puliscono i pavimenti solo con modalità a secco.
  3. Quelli che aspirano la polvere e allo stesso tempo lavano i pavimenti asciugandoli in una seconda fase della pulizia

Ma vediamo ora di spiegare per bene ognuna delle 3 categorie di robot.


  •  Robot per pavimenti a secco e a umido

Un lavapavimenti automatico appartenente a questa categoria è munito di una piastra alla quale viene applicato un panno elettrostatico (tipo panni swiffer per intenderci). Quando il robottino viene impostato in modalità di pulizia a secco, inizia a percorrere delle traiettorie ben precise tali da permettergli di eliminare polvere e sporcizia.

Per una pulizia più profonda invece, è possibile impostare la modalità di lavaggio a umido tramite la quale, grazie ad un panno umidificato è possibile avere una pulizia più profonda. Questi modelli sono in grado quindi, non solo di eliminare polvere,capelli e peli di animali ma anche di lucidare i pavimenti (ottimi per il parquet ma anche per tutti gli altri tipi di pavimenti duri). A questa categoria appartiene il secondo modello presente nella classifica dei migliori robot lavapavimenti: iRobot Braava 320


  •  Pulisci pavimenti a secco

robot lavapavimenti

A questo gruppo appartengono quei robot lavapavimenti muniti di spazzole rotanti e sistemi di aspirazione davvero potenti. Come puoi intuire, non utilizzano acqua ma una serie di potenti accessori e sistemi di aspirazione che permettono di aspirare qualsiasi cosa sia presente sul pavimento, polvere, briciole, capelli e peli di animali. A questa categoria appartiene il robot aspirapolvere Briciola di Ariete,particolarmente conveniente per il prezzo contenuto e le elevate prestazioni.


  • Lavapavimenti automatico che aspira e lava

Questi gioiellini rappresentano il top di questo tipo di elettrodomestici per la pulizia dei pavimenti. Sono dotati infatti di una tecnologia davvero avanzata. Il loro compito lo possiamo sintetizzare in queste 4 fasi:

  • Fase di pre-aspirazione della polvere;robot lavapavimenti
  • Fase di lavaggio che utilizza acqua e detergente sempre puliti
  • Fase di strofinatura che simula l’azione dello straccio ma con una potenza ed una efficacia di gran lunga superiore.
  • Fase di aspirazione dell’acqua sporca.

Come vedi, questi robot effettuano una pulizia a 360°. Aspirano la polvere, lavano i pavimenti, li strofinano e come se non bastasse li asciugano! Ovviamente, come puoi ben intuire, più è elevata la tecnologia presente, più è elevato il prezzo. Ma di questo te ne parlerò più avanti 😉 Il rappresentante d’elezione dei robot lavapavimenti è lo Scooba 390 della iRobot.


Cosa hanno in comune i robot per la pulizia dei pavimenti?

I robot automatici per la pulizia dei pavimenti sono accomunati dall’ elevato potere pulente e dall’assenza di sacchetti di raccolta dello sporco. Lo sporco infatti viene convogliato all’interno di un apposito scomparto. Questo è un grande vantaggio perchè evita di farti spendere soldi per l’acquisto di sacchetti,che tra l’altro, se dovessero bucarsi (può sempre succedere), ti ritroveresti la polvere e lo sporco di nuovo dispersi sui pavimenti!

Inoltre,gran parte di questi robottini lavapavimenti hanno la capacità di tornare autonomamente alla base di ricarica una volta terminata la pulizia dei pavimenti o quando la batteria sta per esaurirsi.

Quale robot lavapavimenti scegliere?

Quale robot lavapavimenti scegliereLa scelta di un robot per pavimenti va sempre ben ponderata in base alle tue necessità. Le domande che devi porti prima di acquistarne uno sono le seguenti:

  • Che tipo di pavimenti ci sono in casa?

Non tutti i robot vanno bene per tutti i tipi di pavimenti. Alcuni vanno bene per il parquet, altri per il linoleum e altri ancora per la moquette. Quindi l’acquisto si basa anche sul tipo di pavimenti presenti in casa tua.

  • Che tipo di pulizia voglio che il robottino faccia?

Se sei amante dello strofinaccio, oppure possiedi un cane o un gatto e ti serve aiuto solo per aspirare polvere, peli e briciole allora dovresti acquistare un robot aspirapolvere (il terzo della lista dei migliori robot,tanto per intenderci!).

Se vuoi un aiuto, oltre che per pulire a fondo i pavimenti, anche per lucidarli allora la scelta più consigliata ricade su un robot pulisci pavimenti che opera a secco e a umido (il secondo della famosa lista).

Se invece vuoi una soluzione tutto in uno, ovvero aspirare, lavare, strofinare ed asciugare i pavimenti, allora ti serve un robot lavapavimenti.

  • Quanto sono grandi i pavimenti su cui voglio usare il robot ?

Devi sapere che ogni robot lavapavimenti ha dei limiti di superficie che riesce a pulire in maniera efficace con una sola carica. Se la superficie che vuoi pulire è molto grande, allora dovresti scegliere un modello che garantisca una pulizia profonda dell’intera superficie. Viceversa, sarebbe solo uno spreco di soldi se decidessi di acquistare un robot che copre grandi distanze se a te serve pulire solo il bagno oppure la cameretta dei tuoi bimbi!

Vantaggi

Il vantaggio più grande ovviamente è il risparmio di tempo. Il tempo è l’unica cosa che non potrai mai recuperare. Dovresti sempre cercare di ottimizzarlo così da essere più libera per fare cose più importanti, o semplicemente per prenderti un po di meritato riposo.

Efficacia:

questi robot per pavimenti svolgono bene il proprio lavoro. D’altronde sono stati concepiti per questo! 🙂 Attenzione però, non tutti sono ottimi aiutanti, alcuni lavapavimenti sono stati progettati male ed infatti tanta gente si lamenta. Ma di questo tu non devi preoccuparti perchè ci sono io a guidarti. Ho fatto tante di quelle ricerche che posso consigliarti i migliori robot aspirapolvere e lavapavimenti presenti in commercio.

Manutenzione ridotta all’osso:

i robot aspirapolvere e lavapavimenti non richiedono chissà quale manutenzione per funzionare alla perfezione. Bastano infatti solo 3 minuti al massimo per pulirli e mantenerli in ottimo stato.

Costi di gestione quasi inesistenti:

alcuni di questi robot necessitano solo di un poco d’acqua con un pizzico di detergente, mentre per altri puoi utilizzare sempre gli stessi panni, basta lavarli all’occorrenza. Per alcuni modelli addirittura non devi fare niente se non svuotare il recipiente di raccolta della polvere!

Svantaggi

Questo sito nasce per dare informazioni utili a chi vuole comprare un lavapavimenti automatico ma non sa da dove iniziare. Per questo motivo è importante che tu conosca oltre i benefici anche gli svantaggi. Ad ogni modo, i punti negativi che vanno a sfavore dei  robot per la pulizia dei pavimenti,recensiti in questo sito, sono davvero pochi.

Il primo svantaggio è che alcuni dei modelli più blasonati hanno dei costi un po altini. Ad esempio un robot che aspira e lava i pavimenti può costare fino a 500 euro. Però stiamo parlando di un modello che fa tutto da solo, quindi il prezzo alto è giustificato dalle elevate prestazioni.

Un altro svantaggio potrebbe essere ricondotto al fatto, che alcuni modelli necessitano di una carica un po lunga. Questo “problema” però è facilmente aggirabile se lo si mette in carica la notte, così che al mattino seguente sia pronto per essere messo in funzione.

Prezzi robot lavapavimenti

Se hai letto fino a qui avrai capito che i prezzi dipendono dalla tecnologia e dagli accessori di cui questi robot sono dotati. Ad ogni modo, i prezzi dei migliori robot che ho selezionato per te vanno da un minimo di 120 euro ad un massimo di 450 euro.

Non ti fare però l’idea sbagliata, che quelli che costano meno siano meno efficaci di quelli più costosi. Sai bene che spesso, il prezzo, non rispecchia il reale potenziale di un prodotto ma rispecchia di più il fatto che su quel prodotto è stata fatta molta pubblicità!